Meno supplenze dopo assunzioni fase C? Sfatiamo le brutte voci

Gloria – Chiedo cortesemente chiarimenti sulle brutte voci che circolano, sperando siano mere leggende metropolitane. Le cattedre di sostegno occupate da noi di 2 fascia di istituto (dato che abbiamo tanto di TITOLO DI SPECIALIZZAZIONE conseguito regolarmente con 4 anni di duro corso universitario, e non con pas tfa e altri procedimenti euristici) possono venirci usurpate dai potenziati privi di tale titolo?

risposta – gent.ma Gloria, non condiviamo i toni della tua mail. Ci sembra infatti di capire che il tuo titolo sia la laurea in Scienze della formazione primaria, pertanto scagliarsi contro i colleghi che hanno seguito 4 o 5 anni di università, più corso annuale di abilitazione, più eventuale specializzazione, non ci sembra regga. Si tratta di due percorsi diversi.

Per quanto riguarda il quesito specifico, è una leggenda il fatto che i "potenziatori" ai quali domani arriverà la proposta di assunzione per mail possano ricoprire le cattedre finora destinate alle supplenze. L’unico caso in cui il supplente, che avrà necessariamente stipulato un contratto fino all’avente diritto, sarà quello dell’esonero o semiesonero del collaboratore del Preside. Ma in questo caso sarà assunto un collega con titolo di specializzazione, non potrebbe essere altrimenti.

Tra l’altro questo è un discorso che OrizzonteScuola.it ha già affrontato da diverso tempo, per cui le brutte voci che circolano possono essere semplicemente stroncate facendo riferimento alla normativa.

Fase C: i posti devono ancora essere “creati”. Nessun pericolo per le supplenze assegnate

E’ vero invece che l’organico potenziato si può utilizzare per le sostituzioni del primo giorno di assenza Supplenze. Scuole nel caos, il MIUR chiarisce: si può usare organico potenziato per le sostituzioni del primo giorno di assenza

E’ vero altresì che i posti lasciati liberi dalle assunzioni in ruolo andranno a supplenzaFaraone: supplenze su posti non coperti da assunzioni fase C. Concorso a cattedra bandito entro il 1° dicembre

Quindi le assunzioni non toccano le supplenze, anzi in teoria queste potranno aumentare con l’organico di potenziamento.

Gloria – e inoltre…possibile che l’unica nostra via, pur essendo abilitati a SFP vecchio ordinamento più sostegno e con alle spalle numerosi anni di servizio l’unica via possibile per poter avere più serenità e certezza nel lavoro sia solo la buffonata del concorso?

risposta – questa è la normativa attuale.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads