Supplenza come ATA: posso rimandare la presa di servizio se assunto in fase C?

Gino – sono stato nominato in ruolo nella fase c della legge 107. attualmente sono in servizio, con incarico del l’usp fino al 30 giugno 2016 ,in qualita’ di assistente amministrativo part-time. posso rinviare la presa di servizio in altra provincia come docente nominato in ruolo? grazie anticipato  per la risposta.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Gino,

la risposta è positiva.

L’art 1 comma 99 della legge 107/2015 dispone:  “Per i soggetti assunti nelle fasi di cui alle lettere b) e c) del comma 98, l’assegnazione alla sede avviene al termine della relativa fase, salvo che siano titolari di contratti di supplenza diversi da quelli per supplenze brevi e saltuarie. In tal caso l’assegnazione avviene al 1º settembre 2016, per i soggetti impegnati in supplenze annuali, e al 1º luglio 2016 ovvero al termine degli esami conclusivi dei corsi di studio della scuola secondaria di secondo grado, per il personale titolare di supplenze sino al termine delle attivita’ didattiche. La decorrenza economica del relativo contratto di lavoro consegue alla presa di servizio presso la sede assegnata.”

…”contratti di supplenza”…

Quindi non importa la tipologia del contratto, docenti o ATA, ma solo il fatto che arrivi ad almeno il 30.6.

 

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo, Ata
Versione stampabile
ads ads