Graduatorie III FASCIA ATA: la valutazione del diploma di laurea e dell’ECDL

Maria Luigia – Buona sera, volevo chiederLe alcune informazioni riguardanti il personale ATA. Quest’anno ho conseguito il titolo di Laurea e volevo chiederLe quanti punti mi vengono conteggiati per AA, AT,CS; per le certificazioni informatiche conviene fare il corso ECDLIT Security? In attesa di una Sua risposta le porgo i miei cordiali saluti.
di Giovanni Calandrino – Gentilissima Maria Luigia, il diploma di laurea, nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia ai sensi del D.M. 717/2014, è valutato 2 PUNTI per i profili professionali di Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico, Cuoco e Infermiere.

Ovviamente si valuta un SOLO titolo indifferentemente dal tipo di Laurea (si valutano: Lauree quadriennali, lauree di 1° e 2° livello; sono altresì valutabili i diplomi di 1° e 2° livello conseguiti presso i conservatori di musica e le accademie di belle arti, purché congiunti a diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado. Analogamente anche l’ISEF è valutabile come laurea di 1° livello).

Le certificazioni informatiche valutabili sono le seguenti:
⦁ ECDL livello core;
⦁ ECDL livello Advanced;
⦁ ECDL livello Specialised;
⦁ NUOVA ECDL livello base;
⦁ NUOVA ECDL livello Advanced;
⦁ NUOVA ECDL livello Specialised/Professional;
⦁ MICROSOFT livello MCAD o equivalente;
⦁ MICROSOFT livello MCSD o equivalente;
⦁ MICROSOFT livello MCDBA o equivalente;
⦁ EUCIP;
⦁ EIPASS;
⦁ IC3;
⦁ MOUS;
⦁ CISCO;
⦁ PEKIT.
La valutazione della nuova ECDL varia a seconda del livello, di seguito le riporto una tabella esemplificativa:

Nuova ECDL

Livello Base punti 1
Livello Advanced punti 1.10
Livello Specialised e Professional 1.20

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads