Docente che ha ottenuto passaggio di ruolo: deve svolgere l’ anno di prova e formazione

Sara – Ho effettuato quest’anno il passaggio di ruolo dal sostegno alle medie al sostegno alle superiori. Il Dirigente mi ha assegnato il tutor e pretende che io svolga la formazione, l’anno di prova e la tesina con discussione in commissione. La L.107/2015 cosa dice in merito. Tutto questo accade nella Regione Piemonte, in altre Regioni i colleghi non devono far nulla. Potete mandarmi dei riferimenti normativi certi? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Sara,

i riferimenti normativi che chiedi sono il DM 850/2015 e la Circolare del 5 novembre 2015 dove fra i docenti che sono tenuti a effettuare l’anno di prova e formazione nella sua interezza sono inseriti anche coloro che hanno ottenuto il passaggio di ruolo.

Questa è la recente disposizione ministeriale che il Dirigente scolastico della tua scuola sta applicando e ritengo che questo si stia verificando non solo nella Regione Piemonte, ma in tutte le Regioni d’Italia, avendo, la normativa citata, validità nazionale.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads