I posti del potenziamento sono già utili per la mobilità 2016/17?

Annabella – scusate una domanda: il fatto che dalle tabelle di ripartizione dei posti in fase c risulti convocato A545 1 posto in una tal scuola, significa che attualmente c’è un posto scoperto, una cattedra scoperta e quindi “appetibile” per chi volesse chiedere la mobilità ed è già di ruolo da tempo? grazie

risposta – gent.ma Annabella, al momento la risposta è negativa.

I posti del potenziamento non sono cattedre vuote, ma posti creati appositamente per progetti che avessero l’obiettivo di ampliamento dell’offerta formativa.

Si tratta di 55.258 posti, di cui in fase C sono stati assegnati a ruoli i primi 48.974 mentre i rimanenti (uniti a quelli di chi non accetterà la nomina) saranno assegnati, per il prossimo anno, a supplenza.

I posti, così come li vedi nella ripartizione operata in questi giorni dagli Uffici Scolastici, valgono solo per l’a.s. 2015/16. Immissioni in ruolo fase C: file con suddivisione posti organico potenziato alle scuole

Considera che in questa fase le scuole hanno scelto solo i campi di potenziamento, mentre le classi di concorso sono state attribuite dall’Ufficio Scolastico.

Invece entro il 15 gennaio 2016 le scuole saranno chiamate ad elaborare il PTOF triennale e questa volta dovranno indicare anche le classi di concorso di cui avranno bisogno per l’ampliamento dell’offerta formativa.

Considera che la mobilità, a partire dal 2016/17, si svolgerà su tutto l’organico di autonomia, quindi posti di potenziamento compreso, ma non sappiamo ancora quali saranno e in quali scuole i posti di potenziamento validi per il prossimo triennio.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads