Ci sono insegnanti GaE primaria non assunti in fase C?

Gentile redazione,sono un aspirante docente appena immesso in ruolo con la fase C nel piano di assunzioni 2015/2016. La provincia attribuitami è quella di Pesaro-Urbino sulla classe di concorso A033. Sapete darmi indicazioni su come verranno assegnate le sedi? Sarà l’USP a smistare i nominativi sulle sedi richiedenti o sarà stilata una graduatoria e gli aspiranti sceglieranno la sede (come per l’assegnazione delle supplenze, tanto per intenderci)? In questo secondo caso ci sarà data ancora precedenza agli idonei 2012 o sarà stilata una graduatoria comune?

risposta – gent.mo, l’assegnazione delle sedi avverrà secondo i criteri stabiliti per le immissioni in ruolo (istruzioni operative diramate per la fase 0).

Pertanto, i docenti assunti da GM precedono i colleghi assunti da GaE e in ognuna delle due fasi contano le precedenze. Il Miur ha confermato nella riunione del 18 novembre quanto da noi sintetizzato in questa scheda

Immissioni in ruolo fase C: guida alla scelta della sede di servizio

Va anche detto che gli Uffici Scolastici stanno operando una ulteriore distinzione tra fase "provinciale" e fase "nazionale", come abbiamo messo in evidenza in questi articoli

Assunzioni fase C: presa di servizio Lombardia 1° dicembre. Fase provinciale precede fase nazionale

Assunzioni fase C: scelta sede di servizio Veneto. Bizzarro ordine di convocazione

Massenzio – Solo per curiosità: ho delle amiche insegnanti di scuola elementare (ascritte in GAE) che mi riferiscono di non essere rientrate nella fase C. Risulta anche a Voi che, nonostante i posti disponibili fossero in numero superiore al numero degli aspiranti, qualcuno sia rimasto escluso?

risposta – non lo sapevamo. Sappiamo invece che alcune docenti hanno compilato in maniera errata la domanda, perdendo la possibilità di essere assunte dalla GaE primaria. Si tratta di docenti che a fronte della scelta tra concorso 2012, per cui erano presenti solo per le graduatorie di infanzia, e GaE, in cui erano iscritte sia per infanzia che primaria, hanno scelto la GM del concorso. Ma la scuola dell’infanzia non ha partecipato alla fase C del piano straordinario, pertanto la loro "partita" si è conclusa alla fase B con un nulla di fatto, anzi annullando con precisa scelta la possibilità di essere assunte per la primaria. Finora ci è pervenuta questa segnalazione, di cui vi è la testimonianza nel nostro forum

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads