Non è possibile lasciare la supplenza al termine delle lezioni per altra al 30/6

Scuola  – IC provincia di Reggio Emilia. In previsione delle convocazioni su posto di sostegno scuola primaria con proposte fino al 30/06/2016, sono pervenute in segreteria da parte di molti docenti, chiarimenti circa la possibilità di lasciare il posto comune su scuola primaria occupato attualmente fino al termine delle lezioni 6/6/2016 con contratto di 24 ore su 24 settimanali,  per accettare un posto sul sostegno primaria al 30/06/2016 per 24 ore settimanali o su orario part time es 15 ore su 24 settimanali.Al fine di operare correttamente, nel pieno rispetto dei diritti dei lavoratori, chiedevamo cortesemente dei chiarimenti in merito al quesito sopra esposto con eventuali citazioni di normative visto che i docenti continuano a riportare pareri discordanti ricevuti da diverse OOSS.E’ possibile lasciare un termine delle lezioni 06/06/2016 per un  termine delle attività didattiche 30/06/2016?Come va considerata la supplenza al 06/06/2016? come breve. Nel caso di abbandono supplenza al 6/6/16  per un 30/6/16 cosa rischia il docente?Grazie per la Vs fattiva collaborazione.

Paolo Pizzo  – Gentile scuola,

la risposta è negativa.

l’unico riferimento normativo a cui si devono attenere scuole, docenti e OO.SS. è il Regolamento delle supplenze (DM 131/07).

L’art 8/2 molto chiaramente dispone che

Il personale che non sia già in servizio per supplenze di durata sino al termine delle lezioni od oltre ha facoltà, nel periodo dell’anno scolastico che va fino al 30 di aprile, di risolvere anticipatamente il proprio rapporto di lavoro per accettarne un altro di durata sino al termine delle lezioni od oltre.

Giova inoltre ricordare che l’abbandono del servizio comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze, conferite sulla base delle graduatorie di circolo e di istituto, per tutte le graduatorie di insegnamento. Quindi il docente comunque non potrebbe accettare il 30/6 dimettendosi.

Pertanto il supplente con contratto al termine delle lezioni non può più lasciare la supplenza, neanche per altra al 30/6.

Se il docente non è impegnato per orario intero ha diritto all’eventuale completamento.

 

 

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads