AP interprovinciale e vincolo triennale: si attendono chiarimenti ministeriali per l’a.s. 2016/17

Dany – Gentilissima redazione, sono una docente entrata di ruolo il primo settembre 2014 nella provincia di Trapani. A luglio 2015 ho fatto e ottenuto assegnazione provvisoria per la provincia di Milano per ricongiungimento coniuge. Siccome la permanenza a Milano di mio marito non è definitiva la mia intenzione sarebbe per il successivo a.s. 2016/2017 ripetere domandina di assegnazione, ma non mi è chiaro se in base all’ultima riforma rimarrà possibile fare l’assegnazione o questa verrà eliminata, visto che in tema di mobilità si parla solo di trasferimento negli albi territoriali. In attesa di una vostra consulenza vi ringrazio anticipatamente e invio i miei più cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gentilissima Dany,

per il corrente anno scolastico hai avuto la possibilità di chiedere assegnazione provvisoria interprovinciale anche se eri nel vincolo triennale, grazie alla deroga stabilita dalla legge 107 nel comma 108: “Limitatamente all’anno scolastico 2015/2016, i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/2015, anche in deroga al vincolo triennale sopra citato, possono richiedere l’assegnazione provvisoria interprovinciale”.

Questa è l’unica parte della legge 107 nella quale si cita la mobilità annuale e, nello specifico, l’assegnazione provvisoria per l’a.s.2015/16, mente niente viene detto per il prossimo anno scolastico 2016/17.

Al momento attuale, quindi non è possibile dare una risposta certa al tuo quesito, e per avere chiarimenti e certezze in merito è necessario attendere la contrattazione nazionale sulla mobilità annuale che sarà successiva rispetto a quella relativa alla mobilità territoriale e professionale 2016/17, per la quale sono in corso i primi incontri tra sindacati e MIUR.

Posso solo anticiparti che se le regole per le AP rimanessero invariate e non fosse prevista deroga al vincolo triennale, tu come immessa in ruolo nell’a.s.2014/15, non potresti chiedere, per l’a.s.2016/17, AP interprovinciale perché non avresti ancora superato il triennio di permanenza nella provincia di immissione in ruolo.

Nel corrente anno scolastico, infatti, hai potuto ottenere AP interprovinciale grazie alla deroga inserita nella legge 107

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads