Quando a ricevere il bonus di 500 euro sono sia marito che moglie

Angelo – Gentile redazione, le scrivo perché non ho trovato alcuna risposta in archivio relativa all’ argomento. Io e mia moglie, entrambi docenti a t.i., vorremmo acquistare un notebook del valore di 1000 euro. Possiamo acquistarlo utilizzando il mio bonus più il suo per l’acquisto di un unico prodotto? In caso affermativo, come dovremmo fatturarlo per le nostre due scuole? In attesa di una risposta, cordiali saluti.

risposta – la premessa fondamentale è che ad oggi il Ministero non ha speso una parola sulla rendicontazione delle spese effettuate con il bonus di 500 euro e dunque tutto quello che diciamo può essere domani smentito, ma ci auguriamo confermato. In ogni caso la risposta, data la mancanza di normativa, non ha carattere ufficiale.

A nostro parere la fattura rilasciata dal rivenditore dovrà essere in duplice copia, una la utilizzerai tu e una tua moglie. Ognuno dei due dichiarerà di aver acquistato un pc del valore di 1.000 euro, di cui il Governo rimborsa 500 euro. Quello che poi avviene in casa, non crediamo sia affare del revisore dei conti.

D’altronde non state togliendo nulla allo Stato, nè state commettendo illecito nel presentare la stessa fattura. Se volete, per scrupolo, si può allegare anche una spiegazione (non si sa mai il revisore dei conti dovesse essere lo stesso per le due scuole).

Posted on by nella categoria Stipendio
Versione stampabile
ads ads