Anno di prova in provincia diversa da quella di immissione in ruolo: a chi richiedere autorizzazione

Maria – Gent.ma Lalla, sono una docente assunta in fase B in prov. di Bergamo con il piano assunzione straordinario su posto di sostegno AD03 nella scuola secondaria di II grado. Ho differito la presa di servizio al 01/07/16 poiché in servizio su supplenza annuale sul medesimo posto di sostegno in provincia di Napoli. Per lo svolgimento dell’anno di prova, è necessario un nulla osta da parte dell’AT di Milano o le relative istanze vanno solo presentate a quello di Napoli? Grazie in anticipo.

risposta – gent.ma Maria, a questo quesito risponde la circolare Miur del 5 novembre 2015

"Sino alla ridefinizione delle classi di concorso e comunque per l’anno scolastico 2015/2016, il periodo di prova può essere svolto, su istanza dell’interessato e dietro specifica autorizzazione del dirigente dell’ ambito territoriale dove il neoassunto docente presta servizio come supplente"

pertanto tutta la pratica relativa all’anno di prova è relativa alla provincia in cui ancora per quest’anno svolgi servizio su supplenza.

Posted on by nella categoria Anno di prova neo immessi in ruolo
Versione stampabile
ads ads