Pensionamento nel 2017

Rosaria   – Buongiorno sono una docente di scuola superiore che al 31 dicembre 2016 maturerà una anzianità di servizio di 41 anni 9 mesi e 29 giorni con età anagrafica di anni 63(compiuti a febbraio del 2016)Mi chiedo e giro a voi la domanda, potrò andare in pensione dal 1 settembre 2016 pur mancando un solo giorno al requisito richiesto?In attesa di risposta,saluto cordialmente

FP – Gentile Rosaria,

in merito alla sua richiesta , le confermo che considerata la sua età anagrafica e la sua anzianità di servizio, potrà accedere al pensionamento nel 2017.

Per quanto concerne il “giorno mancante” al raggiungimento del requisito per la pensione anticipata nel 2016, purtroppo non è previsto nessuna forma di arrotondamento. Pertanto le segnalo parte dell’ultima nota sulle pensioni del MIUR – prot. 8851 del 11/12/2014:

“La pensione anticipata, rispetto a quella di vecchiaia, potrà conseguirsi, a domanda, solo al compimento di 41 anni e 6 mesi di anzianità contributiva, per le donne, e 42 anni e 6 mesi per gli uomini da possedersi entro il 31 dicembre 2015, senza operare alcun arrotondamento.”

Tenga conto che i requisiti indicati erano validi per il 2015.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads