Requisiti previsti per la pensione anticipata per le donne, per i prossimi anni

Maria – Buon pomeriggio, sono un’ins. di Scuola Primaria di ruolo dal 1982. La domanda che pongo è la seguente: essendo nel 38° anno di servizio con la ricostruzione fatta sin dal primo anno di ruolo e dovendo compiere in aprile 62 anni, quando potrò andare in pensione? Sono nella 28° fascia di stipendio e a dicembre di quest’anno passerò alla successiva, credo l’ultima. Se ci dovessero essere delle opportunità per anticipare, ad esempio se approvassero la legge sull’opzione donna, mi converrebbe? A quanto ammonterebbe la mia pensione? Grazie per la consulenza. Maria

FP– Gentile Maria,

in premessa, considerata la sua età anagrafica e la sua anzianità contributiva (38 anni  al 31/12/2015), la prima possibilità di “uscita” secondo quanto previsto dalla L. 214/2011 (Riforma Fornero) è data dal raggiungimento del requisito per la pensione anticipata.

Di seguito le indico i requisiti previsti per la pensione anticipata per le donne, per i prossimi anni:

– dal 2016 al 2018 41 anni e 10 mesi;
– dal 2019 al 2020 42 anni e 2 mesi;

Per effetto dei suddetti requisiti maura il diritto alla pensione anticipata nel 2020.

Le segnalo, tra l’altro, come indicato anche da lei,  un’altra possibilità di pensionamento riservata alle solo donne: la cosiddetta opzione 57 + 35, ovvero 57 anni e 3 mesi di età e 35 anni di anzianità contributiva.

Possibilità che le permetterebbe di andare in pensione già dal 1/9/2016 considerata la sua età e l’anzianità di sevizio.

Ci tengo a precisare che la misura della sua pensione, in quest’ultimo caso (opzione donna), sarà determinata esclusivamente con le regole del sistema contributivo, oggettivamente più penalizzante degli altri sistemi di calcolo.

In merito a quanto appena indicato, si precisa che la suddetta possibilità di pensionamento è vincolata all’approvazione della legge di stabilità 2016.

Infine, si segnala che i requisiti dal 2018 sono frutto di studi statistici e pertanto potrebbero subire delle variazioni.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads