Assunta in fase C A028. Utilizzata per corsi di recupero di italiano, matematica e inglese

Antonella – Sono una docente neoassunta in fase c, classe di concorso A028. Ora mi viene chiesto dal dirigente di fare attività di recupero in italiano, matematica e inglese, perchè la scuola aveva richiesto il potenziamento in quelle materie. E’ corretto questo “utilizzo” dell’organico potenziato? Saluti

risposta – forse il Dirigente Scolastico ti chiede di fare sorveglianza mentre gli alunni svolgono attività assegnate dai rispettivi docenti delle discipline indicate.

Se invece sei competente per tutte queste discipline (immagino ci troviamo in una scuola secondaria di I grado) riuscendo non solo a padroneggiarle, ma anche a spiegarle e a far sì che gli alunni superino le difficoltà incontrate in classe, possiamo anche dire che sei sprecata per lo stipendio che riceverai 🙂

Consigliamo al Dirigente Scolastico di guardare con occhi razionali cosa sta accadendo: il potenziamento per l’a.s. 2015/16 non corrisponde ai "castelli in aria" costruiti ad ottobre, pertanto è necessario riformulare i progetti alla luce dei docenti effettivamente assegnati alle scuole. Questo non vuol dire che le scuole stanno perdendo qualcosa, se sono in grado di capire il momento di cambiamento introdotto dalla legge 107/2015.

Alla collega consigliamo di parlar chiaro anche sui danni a livello didattico che una scelta del genere potrebbe avere sugli alunni. E consigliamo anche di raccordarsi con i docenti delle discipline, in modo da far presente tale situazione al Dirigente.

Impiego dei docenti assunti in fase C: è una sfida per le scuole. Non limitiamoci alle supplenze

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads