Docente che ottiene passaggio di ruolo dalla AD00 alla DOS: deve svolgere l’anno di prova e formazione

Pietro – Sono un docente a tempo indeterminato dall’anno scolastico 1996/97.
Essendo passato dopo 21 anni dal sostegno alle medie inferiori a quello superiore, la mia nuova scuola mi comunica che, in base alla legge 107 dovrei svolgere ( di nuovo ) l’anno di formazione e prova!Il mio pensiero ( per quello che conta ormai) è quello che la 107 si riferisca esclusivamente ai nuovi assunti. Potresti darmi delle delucidazioni e dei riferimenti normativi che avvalorino e sostengano questa mia considerazione. Ringrazio anticipatamente.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Pietro,

il tuo movimento dal sostegno I grado (AD00) al sostegno II grado (DOS) è un passaggio di ruolo e, in base alla recente normativa sei tenuto a svolgere l’anno di prova come ti richiede la tua nuova scuola.

I chiarimenti che chiedi li trovi nel DM del 27 ottobre 2015 e nella CM del 5/11/2015, dove, tra i docenti che sono tenuti a effettuare l’anno di prova, sono inseriti anche coloro che hanno ottenuto il passaggio di ruolo.

Fino allo scorso anno i docenti che ottenevano il passaggio di ruolo dovevano svolgere solo l’anno di prova con i 180 giorni, ma non anche la formazione con tutto ciò che comporta, quindi non era previsto tutor, relazione finale e comitato di valutazione.

Per il corrente anno scolastico, invece, in considerazioni delle nuove disposizioni ministeriali, come docente che ha ottenuto il passaggio di ruolo devi fare l’anno di prova e formazione nella sua interezza.

Posted on by nella categoria Mobilità, Varie
Versione stampabile
ads ads