Neo-immesso in fase C e mobilità 2016/17: è possibile chiedere ambiti territoriali di un’altra provincia?

Nicoletta – Sono stata immessa in ruolo in fase C nella prima provincia scelta ma vorrei sapere quando e’ possibile cambiare provincia. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Nicoletta,

la tua immissione in ruolo è, come per tutti i ne-immessi, su sede provvisoria e dovrai perciò chiedere la sede definitiva con la domanda di trasferimento per l’a.s. 2016/17. La provincia di immissione in ruolo può essere definitiva o provvisoria a seconda delle tua situazione.

Se sei stata assunta nella fase C da GaE la provincia è provvisoria e, in base al comma 108 della legge 107, potrai partecipare alla mobilità straordinaria su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, in deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia di immissione in ruolo. In questo caso potrai chiedere di avere sede definitiva in un ambito di un’altra provincia.

Se, invece, sei stata assunta da GM la provincia è definitiva e sei vincolata per un triennio non essendo inclusa nel piano di mobilità straordinaria a livello nazionale.

Potresti partecipare alla mobilità negli ambiti a livello regionale come ipotizzato dal MIUR e prontamente segnalato da OrizzonteScuola http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-2016-miur-prevede-3-fasi-scuola-0-e-nazionale-assunti-fino-al-2014-neoimmessi-fasi-b-e

Tutto ciò, comunque, dovrà essere chiarito meglio e confermato nel CCNI 2015/16 per la cui definizione sono in corso gli incontri tra sindacati e MIUR

Posted on by nella categoria Mobilità, Riforme
Versione stampabile
ads ads