Il bonus 500 euro è spendibile fino al 31 agosto 2016

Nino – Sono un docente di Scuola Primaria e vi scrivo per un dubbio che io e miei colleghi non siamo riusciti a risolvere circa la data entro cui occorre spendere la cifra del bonus. Qualcuno sostiene, non so per quale motivo, che bisogna spendere il bonus entro il 31 Dicembre 2015 e molte colleghe sono corse a comprare hardware vari senza neanche pensarci. Certo di una vostra risposta, cordiali saluti e, visto il periodo, Buone Feste!

risposta – se si tratta di una spesa che le colleghe avrebbero comunque fatto, ben venga, non cambia nulla.

In ogni caso il bonus è valido per tutto l’anno scolastico 2015/16, dunque dal 1° settembre (e quindi anche prima che venisse accreditato) al 31 agosto 2016. Entro quella stessa data però deve essere presentato alla segreteria scolastica la rendicontazione, per cui magari si evita di attendere l’ultimo giorno.

Il riferimento normativo è contenuto nella nota Miur del 15 ottobre 2015: La Carta del docente ha un valore nominale non superiore a 500 euro annui utilizzabili nell’arco dell’anno scolastico di riferimento (art. 3 DPCM 23 settembre 2015).

Crediamo non ci siano dubbi, ma ad avvalorare tutto ciò basti pensare che il bonus dovrà ancora essere attribuito ai neoimmessi in ruolo in fase C, e passerà ancora qualche settimana. Considera che il 25 dicembre negozi e centri commerciali sono chiusi 🙂

Posted on by nella categoria Stipendio
Versione stampabile
ads ads