Legge 107 e possibilità di utilizzo dei docenti in altre cdc senza abilitazione. Chiarimenti

Rosaria – Chiedo se con la legge 107 dal prossimo anno posso essere utilizzata su altra materia pur non avendo l’abilitazione

Giovanna Onnis – Gentilissima Rosaria,

la tua domanda può essere letta in un duplice modo in quanto non chiarisci cosa intendi con il termine “utilizzazione”.

Se con questo termine intendi la mobilità annuale, della quale, però, la legge 107 non si occupa non citando le utilizzazione in nessuno dei suoi commi, ti posso rispondere in base alla normativa vigente fino al corrente anno scolastico perché le regole sulla mobilità annuale per il 2016/17 non si conoscono ancora.

Fino a quest’anno è stato possibile chiedere utilizzazione anche per altre cdc, senza abilitazione, ma solo con il titolo di studio valido per l’insegnamento della disciplina, solo ai docenti soprannumerari, DOP o appartenenti a classe di concorso in esubero provinciale.

Se, invece, con il termine “utilizzazione” intendi il modo con cui il dirigente scolastico può utilizzare il docente trasferito nell’ambito territoriale, al quale conferisce l’incarico triennale in seguito a candidatura, allora la risposta è affermativa in sintonia con quanto stabilisce il comma 79 della legge 107:

Il dirigente scolastico può utilizzare i docenti in classi di concorso diverse da quelle per le quali sono abilitati, purché posseggano titoli di studio validi per l’insegnamento della
disciplina e percorsi formativi e competenze professionali coerenti con gli insegnamenti da impartire e purché non siano disponibili nell’ambito territoriale docenti abilitati in quelle classi di concorso.

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads