Supplenza ATA – Docente: è possibile purché i contratti siano separati e non contemporanei

Antonio – Buonasera sono un vostro assiduo lettore e simpatizzante, Vorrei gentilmente sapere, sentendo diverse formulazioni campate in aria, se posso accettare una supplenza di 8ore fino al 30/06 su C240 (itp chimica) essendo attualmente titolare come assistente tecnico fino al 30/06 cattedra 36 ore, e comunque ipotizzando di ridurmi l’incarico attuale a part time. ringrazio
di Giovanni Calandrino – Gentile Antonio, è possibile lasciare la supplenza ATA per accettare la supplenza da docente, ovviamente andando in corso agli effetti del mancato perfezionamento del rapporto di lavoro del personale ATA ai sensi dell’Art. 7 del Decreto Ministeriale 13 dicembre 2000, n. 430.

Pertanto è possibile essere assunti nel profilo docente e in quello ATA nello stesso anno scolastico, purché i contratti siano separati e non contemporanei.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads