Mobilità 2016/17 per docente in ruolo da oltre 10 anni: sarà negli ambiti territoriali

Laura – Insegno nella scuola primaria con contatto a tempo indeterminato dal 2001. Volevo cortesemente sapere a cosa vado incontro se quest’anno dovessi chiedere un trasferimento in un’ altra scuola all’interno dello stesso comune. Rientro anche io nella nuova legge sulla mobilità considerando gli anni di servizio e il trasferimento all’interno dello stesso comune?

Giovanna Onnis – Gentilissima Laura,

il fatto che tu sia in ruolo dall’anno scolastico 2001/02 e che chiederai trasferimento nello stesso comune di titolarità, non ti escluderà dal coinvolgimento negli ambiti territoriali.

Il comma 73 della legge 107, infatti, è chiaro in proposito stabilendo che “Dall’anno scolastico 2016/2017 la mobilità territoriale e professionale del personale docente opera tra gli ambiti territoriali” senza distinzioni o possibilità di essere esclusi da questa nuova regola.

L’unica eccezione riguarda i docenti immessi in ruolo in fase 0 e in fase A, ma tu non rientri in questa categoria.

Ritengo doveroso precisare, comunque, che gli incontri tra sindacati e MIUR per la contrattazione nazionale sono ancora in corso e le regole da applicare per la mobilità 2016/17 devono eessere ancora stabilite ed esplicitate nel CCNI non ancora predisposto

Posted on by nella categoria Mobilità, Riforme
Versione stampabile
ads ads