Organico 2016/17: sarà possibile conservare la titolarità nella scuola con cattedra costituita da 15 ore + 3 ore a disposizione?

Armando – Sono un docente di Francese presso un liceo linguistico, poiché la mia cattedra è a rischio vista la carenza di alunni, nel caso in cui non dovesse formarsi per il nuovo a.s. che fine farei? Potrei rimanere sulle 15 ore + 3 a disposizione per conservazione del posto? Attendo una risposta !

Giovanna Onnis – Gentilissimo Armando,

fino al corrente anno scolastico per la costituzione delle cattedre nella scuola secondaria di II grado, la circolare ministeriale prevede la possibilità di costituire in organico di diritto cattedre con 15 ore + 3 a disposizione solo nel caso in cui non sia possibile creare COE 15+3 con completamento esterno, con l’obiettivo di salvaguardare la titolarità del docente.

Con le nuove disposizioni stabilite per il prossimo anno scolastico nella legge 107, dove nel comma 68 si prevede la costituzione dell’organico dell’autonomia, non è chiaro con quali criteri e modalità verranno stabilite le cattedre dell’organico di diritto e se la normativa valida nel corrente anno scolastico rimarrà in vigore.

Il decreto interministeriale avente come oggetto le dotazioni organiche del personale docente per l’anno scolastico 2015/2016 è stato pubblicato in data 27/02/2015 e anche per l’a.s. 2016/17 il MIUR predisporrà, presumibilmente, circolare esplicativa e in base a questa si capirà meglio in quali casi si dovranno dichiarare docenti soprannumerari.

Per avere una risposta certa è necessario, quindi, aspettare le nuove disposizioni ministeriali che, ti auguro, possano rasserenarti con conferma, anche per l’a.s. 2016/17, della normativa applicata nel corrente anno scolastico

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads