Aspettativa e computo del sabato e della domenica

Chiara – Sono una neoassunta dal piano C ma per motivi personali sono costretta a dover richiedere aspettativa. Dal momento che la scuola in cui lavoro il sabato è chiusa, nel richiedere il congedo posso specificare  i giorni esatti (da lunedì …a venerdì- da lunedì a  venerdì  – e così via…) in modo da recuperare qualche giorno in più sulla retribuzione. Grazie.

Paolo Pizzo – Gentilissima Chiara,

non è possibile evitare che il sabato e la domenica siano esclusi  dal congedo.

Infatti, per qualunque tipologia di assenza i giorni festivi e il sabato di chiusura della scuola vengono computati nel congedo se non vi è una ripresa effettiva del servizio.

Pertanto, dal momento che non rientrerai in servizio il lunedì successivo, sabato e domenica sono considerati aspettativa. A questo punto conviene fare una domanda unica.

Posted on by nella categoria Permessi e aspettative
Versione stampabile
ads ads