Nuova immissione in ruolo per docente già in ruolo: deve svolgere l’anno di prova nella sua interezza come tutti i neo-immessi in ruolo

Claudia – Sono un’insegnante di religione a tempo indeterminato nella scuola primaria e sono entrata di ruolo nel 2007; ora con la fase c ho avuto l’immissione in ruolo su posto comune sempre nella scuola primaria volevo capire nel mio caso è un passaggio di ruolo? Devo quindi sostenere di nuovo l’anno di prova e di formazione? Grazie per l’aiuto distinti saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Claudia,

come tu dici hai avuto l’immissione in ruolo nella fase C, quindi il tuo non può essere considerato un passaggio di ruolo o meglio un trasferimento da sostegno a posto comune.

Si tratta infatti di nuova immissione in ruolo e come tale, in base al DM 850/2015, sei tenuta ad effettuare l’anno di prova e formazione nella sua interezza come tutti i neo-immessi in ruolo

Posted on by nella categoria Anno di prova neo immessi in ruolo
Versione stampabile
ads ads