Mobilità 2016/17: il CCNI deve essere ancora predisposto e i termini per la presentazione delle domande devono essere ancora stabiliti

Massimo – Quando ci saranno le domande di trasferimento, per i docenti? Ho saputo che queste domande sono previste per gennaio, è vero?

Giovanna Onnis – Gentilissimo Massimo,

non conosco le fonti della tua informazione, ma mi sembra molto strano che il termine per la presentazione della domanda di trasferimento sia previsto per il mese di gennaio.

Attualmente sono ancora in corso gli incontri tra i sindacati e MIUR per stabilire le regole che dovranno essere applicate per la mobilità del prossimo anno scolastico.

Come sicuramente saprai con la legge 107 sono state previste molte novità per la mobilità 2016/17 e sono stati prospettati veri e propri stravolgimenti rispetto ai criteri seguiti fino al corrente anno scolastico.

La mobilità negli ambiti territoriali, come prevede il comma 73 e il piano di mobilità straordinaria in deroga al vincolo triennale previsto dal comma 108, hanno determinato molte contestazioni da parte dei docenti e gli stessi sindacati si stanno muovendo per stabilire, in sede di contrattazione, delle regole almeno accettabili ed eque per tutti gli insegnanti.

Il CCNI 2016/17 non è stato ancora predisposto, l’ultimo incontro tra sindacati e MIUR si è tenuto ieri 28 dicembre e il prossimo è previsto per l’8 gennaio

http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-miur-disponibile-trasferimento-scuola-e-non-ambito-nella-provincia-forse-domanda-interp

Quindi non si conoscono ancora le modalità e i termini di presentazione della domanda .

Considerando gli scorsi anni scolastici, solitamente il termine di presentazione delle domande era nel periodo marzo-aprile per cui, considerando tutto ciò che deve essere definito prima per consentire ai docenti di presentare domanda di mobilità con cognizione di causa, il mese di gennaio come scadenza mi sembra personalmente prematuro.

Per avere risposte certe bisogna quindi aspettare il CCNI e relativa O.M. 2016/17

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads