Pensione di vecchiaia previsti dalla L. 214/2011: dal 2016 al 2018 66 anni e 7 mesi

Anna  – Buona sera, dopo aver letto il vostro articolo relativo all’elenco delle varie possibilità di andare in pensione, ho controllato la mia situazione, ma avrei bisogno di un piccolo aiuto. nel 2012 avevo richiesto il calcolo della mia situazione che risultava essere la seguente: Al 31/08/2012 l’anzianità é pari a  anni 31, mesi 08, giorni 07. Io sono insegnante di ruolo dal 1998 , nata il 02/04/ 1952. Quando potrò andare in pensione. Aspetto un vostro ricalcolo e consiglio

FP – Gentile Docente,

in merito alla sua richiesta, in premessa le segnalo i requisiti  per la pensione di vecchiaia previsti dalla L. 214/2011: dal 2016 al 2018 66 anni e 7 mesi.

Pertanto, considerata la sua età anagrafica e la sua anzianità di servizio, la prima possibilità di pensionamento è data dal raggiungimento del requisito per la pensione di vecchiaia nel 2018.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads