Assunta in fase C con supplenza su spezzone ha diritto al completamento orario

Natascia – Sono un docente assunta in fase C sulla classe di concorso A017. Ho differito la presa di servizio perché titolare di contratto (da GI) di sette ore sulla medesima classe di concorso con scadenza al 30/06/2016. Posso accettare un altro incarico di otto ore con scadenza 30.06.2016 sulla medesima classe di concorso, convocazione proveniente da GI?

risposta – la risposta a nostro parere è affermativa. Va detto che in senso contrario si è espresso l’Ufficio Scolastico Friuli Venezia Giulia "

Il docente che ha differito l’assunzione di servizio, impegnato su supplenza con orario inferiore all’orario completo, essendo un docente con contratto a t.i. e perciò escluso dalle graduatorie di supplenza, non può partecipare ad alcuna operazione di conferimento di supplenza per il completamento dell’orario, né a livello provinciale né su graduatorie d’istituto."

Pertanto, la risposta completa è sì, a meno che l’Ufficio Scolastico non abbia diramato diversa indicazione. Supplenze su posti vuoti fase C. Guida con indicazioni Uffici Scolastici

Natascia – Se si, al fine del periodo di prova, devo considerare entrambi i contratti nel conteggio dei 180 e 120 giorni per la validità del periodo di prova? Grazie

risposta – ai fini del periodo di prova considererai solo le 7 ore di cui eri titolare all’atto dell’accettazione dell’immissione in rulo e su quelle baserai il tuo anno di prova e formazione.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads