Concorso scuola 2016: quando si saprà il tema della prova orale?

Simone – Vorrei chiedervi una cosa anche se il bando non è ancora uscito, sicuramente voi lo saprete. Il tema della lezione della prova orale sarà una sorpresa il giorno della prova oppure avremo il tempo di prepararci una lezione con un po’ di anticipo? Cosa era avvenuto nel 2012? Questa indicazione mi toglierebbe un po’ di ansia. Grazie di cuore per tutte le risposte ai nostri dubbi.

risposta – gent.mo Simone, il bando del concorso docenti 2012 prevedeva, per la prova orale

a) una lezione simulata, della durata di 30 minuti, su una traccia estratta dal candidato 24 ore prima della data programmata per la sua prova orale.

b) un colloquio immediatamente successivo, della durata massima di 30 minuti, nel corso del quale sono approfonditi i contenuti, le scelte didattiche e metodologiche della lezione di cui alla lettera a).

La prova orale ha inoltre

valutato la capacità di conversazione nella lingua straniera prescelta dal candidato, ove detta competenza non fosse già richiesta per l’insegnamento cui si concorre.

Il candidato doveva dimostrare

a) padronanza delle discipline di insegnamento;
b) capacità di comunicazione;
c) capacità di progettazione didattica anche con riferimento alle TIC e agli alunni con bisogni educativi speciali.

Ti invitiamo a leggere le indicazioni predisposte allora dal Miur

Finora è emerso che anche la prova del concorso a cattedra 2016 potrebbe svolgersi sulla falsa riga di quelle indicazioni. Sperando di aver alleviato la tua ansia 😉

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads