Pensionamento a domanda (con decorrenza 1/9/2018)

Docente   – Sono una docente della scuola secondaria di secondo grado, sono nata il 01/11/1954. Al 31/08/2016 avrò 39 anni e 6 mesi di servizio, vi chiedo se potrò andare in pensione il 01/09 2018, mancandomi i 4 mesi che completerei entro il 31/12/2018 o se devo fare un intero anno di servizio e andare in pensione il 01/09/2019. Distinti saluti.

FP – Gentile Docente,

in merito alla sua richiesta le segnalo che il suo caso rientra nella casistica di pensionamento a domanda (con decorrenza 1/9/2018), nonostante il requisito per il pensionamento anticipato (41 anni e 10 mesi) venga soddisfatto al 31/12/2018.

A conferma di quanto appena affermato, le segnalo parte della nota MIUR prot. 40816 del 21/12/2015:

La pensione anticipata, rispetto a quella di vecchiaia, potrà conseguirsi, a domanda, solo al compimento di 41 anni e 10 mesi di anzianità contributiva, per le donne, e 42 anni e 10 mesi per gli uomini da possedersi entro il 31 dicembre 2016, senza operare alcun arrotondamento.”

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads