Concorso scuola 2016: tabella titoli non valuta servizio svolto su sostegno se si partecipa alla classe di concorso

Elisabetta – Ho letto nella bozza della tabella valutazione titoli per il concorso 2016 che viene valutato il "Servizio di insegnamento prestato, sullo SPECIFICO POSTO O CLASSE DI CONCORSO, nelle scuole statali o paritarie di ogni ordine e grado, nelle
istituzioni convittuali statali e nei percorsi di formazione professionale. IL SERVIZIO SU SOSTEGNO È VALUTATO SOLO NELLA SPECIFICA PROCEDURA CONCORSUALE".

Gradirei avere un chiarimento in merito a ciò, non mi è chiaro se il servizio prestato su sostegno, senza specializzazione, (nello specifico nella scuola primaria), sarà valutato anche per il posto comune, dato che si tratta della stessa classe di concorso. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra disponiblità e rimango in attesa di una vostra risposta. Cordiali Saluti

risposta – da quello che risulta da una prima lettura della bozza della tabella di valutazione dei titoli diramata ieri, sembrerebbe che tale servizio non possa trovare valutazione.

La tabella specifica infatti "L’insegnamento prestato su posti di sostegno per gli alunni disabili è valutato solo nella specifica procedura concorsuale".

Da quello che si evince non ha importanza se il servizio sia stato svolto con o senza titolo.

Naturalmente va precisato che si tratta ancora di una bozza, suscettibile di eventuali modifiche.

Concorso scuola docenti 2016: bozza tabella valutazione titoli completa

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads