Diploma magistrale: posso inserirmi nelle Graduatorie ad esaurimento e non fare il concorso?

Anna – con la presente Le chiedo cortesemente delle informazioni sulla abilitazione dovuta al mio diploma magistrale e se è vero che si può richiedere di essere inserita direttamente nelle graduatorie ad esaurimento senza fare alcun concorso?
Attendo Sue delucidazioni. Distinti Saluti

risposta – gent.ma Anna, il diploma magistrale è stato dichiarato abilitazione all’insegnamento se conseguito entro l’a.s. 2001/02 con DPR 25 marzo 2014. Lei non dice quando ha conseguito il titolo, per cui valuti lei.

Per quanto riguarda l’inserimento nella Graduatoria ad esaurimento, esso non è nè immediato nè scontato.

Il Miur infatti non riconosce tale inserimento in maniera generalizzata (erga omnes), ma soltanto per coloro che hanno vinto un apposito ricorso.

Le consigliamo di leggere questo documento Diplomati magistrale. Miur: inserimento in Graduatoria ad esaurimento non vale erga omnes

La situazione poi, anche presentando il ricorso, non è semplice. Nel corso di questi ultimi mesi infatti, di fronte alle medesime richieste (inserimento in graduatoria ad esaurimento), alcuni giudici si sono espressi favorevolmente e altri in maniera negativa. Si aggiunge a ciò il fatto che recentemente il Consiglio di Stato ha messo in discussione l’orientamento favorevole all’inserimento in Graduatoria e rimesso all’Adunanza Plenaria, che non si è ancora espressa, la questione dell’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento per i possessori di diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002. leggi Diplomati magistrale, Consiglio di Stato mette in discussione orientamento favorevole per inserimento in Graduatoria

Inoltre, ci sono da tenere in considerazione le tempistiche. Se anche lei avviasse domani il suo ricorso (per farlo deve consultare un avvocato o un sindacato, che valuterà la sua situazione personale), la risposta non arriverà certo dopodomani. Ci sono tempi lunghi.

Il bando di concorso docenti sarà invece pubblicato nelle prossime settimane e non attenderà certo l’esito dei ricorsi.

Noi, se possiamo permetterci un consiglio, la invitiamo a valutare entrambe le circostanze, dal momento che l’iscrizione nelle Graduatorie ad esaurimento (se e quando ci sarà) le permetterà di accedere al 50% delle immissioni in ruolo, mentre il concorso al rimanente 50% (e l’assunzione, in caso di vittoria potrebbe avvenire già a settembre 2016). Si tratta di due canali differenti.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads