Raggiungimento del requisito per la pensione di vecchiaia ovvero legata all’età

Susanna   –  Buongiorno, sono un’insegnante di scuola primaria, nata ad aprile del 1952, quindi, fra qualche mese compirò 64 anni. A fine anno scolastico 2015/2016 avrò maturato 32 anni di servizio. Sono stanca e, sinceramente, vorrei andare in pensione, anche di vecchiaia, il più presto possibile! Quando ciò potrebbe accadere e a quanto, eventualmente, ammonterebbe l’assegno di pensione, visto che devo tener conto anche del fatto che ho il mutuo da pagare un mutuo da pagare e nessun’altra entrata? Grazie, attendo fiduciosa una vostra risposta. Cordiali saluti

FP – Gentile Susanna,

la prima possibilità di pensionamento secondo l’attuale normativa pensionistica, è data dal raggiungimento del requisito per la pensione di vecchiaia ovvero legata all’età.

Pertanto soddisfa il suddetto requisito nel 2018. Requisito previsto 66 anni e 7 mesi di età.

Considerati i diversi fattori che incidono sulla misura della pensione, non sono solito dare indicazioni sull’ammontare della stessa, anche per evitare false aspettative.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads