Soddisfacimento del requisito per la pensione anticipata nel 2017

Docente  –  sono una docente di S.P. e, secondo i calcoli del Patronato a cui mi sono rivolta, io potrò andare in pensione il 1 sett.2017 con 42 anni e 3 mesi di servizio. Siccome sono nata nel 1956 e avrei 61 anni, vorrei sapere se è ancora in vigore il condono della penalizzazione, per chi non ha 62 anni, per il  periodo 2015-2017. E come quota pecuniaria andrei con lo stipendio calcolato come? (questo punto non l’ho ancora approfondito). La ringrazio per l’attenzione.

FP – Gentile Docente,

le confermo quanto indicato dal patronato circa il soddisfacimento del requisito per la pensione anticipata nel 2017.

Per completezza di informazione, le segnalo i requisiti per il pensionamento anticipato per le donne, previsti dalla L. 214/2011 per il triennio 2016/2018: 41 anni e 10 mesi di anzianità contributiva.

La misura della pensione sarà determinata con le regole del sistema, che possiamo definirlo “retributivo-Monti” ovvero retributivo fini al 31/12/2011 e contributivo per le anzianità dal 1/1/2012.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads