Niente vincolo quinquennale sul sostegno per l’utilizzazione e neanche per il trasferimento a domanda condizionata del docente soprannumerario

Paola – Sono una docente in esubero frequentante il corso di riconversione per la specializzazione per il sostegno, nella nota 18848 del 11/12/2014 emanata dal MIUR viene detto alla che i docenti, una volta conseguita la specializzazione, saranno utilizzati su posti di sostegno secondo le modalità previste dalla contrattazione sulle utilizzazioni. Mi chiedevo se abbiamo comunque l’obbligo di rimanere nel sostegno per i cinque anni oppure se l’utilizzazione è volontaria? Ringraziando per una vostra risposta, saluto cordialmente.

Giovanna Onnis – Gentilissima Paola,

il vincolo quinquennale sul sostegno si considera in seguito a trasferimento o passaggio di ruolo, ma sicuramente non in seguito ad utilizzazione che è mobilità annuale.

L’utilizzazione sul sostegno, per te che sei docente in esubero, potrebbe essere anche d’ufficio, ma questo non ti vincola a permanere su tale tipologia di posto per cinque anni.

In ogni caso, anche se il tuo fosse un trasferimento d’ufficio o a domanda condizionata, non sarebbe valido per te il vincolo quinquennale sul sostegno in quanto non cambierebbe il tuo diritto per rientrare su posto comune con priorità, come stabilisce la normativa che è possibile ipotizzare rimanga invariata anche per il prossimo anno scolastico.

Questo aspetto è chiarito nel comma 3 dell’art.26 del CCNI 2015/16:

Il trasferimento ai posti di tipo speciale, ad indirizzo didattico differenziato e di sostegno comporta la permanenza per almeno un quinquennio a far data dalla decorrenza del trasferimento su tali tipologie di posti. Tale obbligo non si applica nei confronti dei docenti trasferiti a domanda condizionata in quanto soprannumerari da posto comune o cattedra a posto di sostegno o DOS nella scuola secondaria di secondo grado. Pertanto tale personale conserva titolo alle precedenze di cui all’art. 7 punti II) e IV) del presente contratto.”

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads