Chiamata diretta: il docente che non riceverà l’ incarico dal DS lo avrà, anche d’ufficio, dall’USR

Giusi – Sono una docente neo assunta con fase C dalle GAE. Vorrei sapere…Cosa succede al docente che ha presentato la domanda di mobilità in altra provincia e non ottiene la chiamata da parte del Dirigente scolastico?  Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima Giusi,

se il docente trasferito in un ambito territoriale non riceverà nessuna proposta di incarico da parte del Dirigente scolastico di una delle scuole dove avrà presentato la sua candidatura tramite curriculum, riceverà l’incarico dall’Ufficio Scolastico Regionale (USR) in una delle scuole dell’ambito di titolarità.

Se non verranno stabilite modifiche, questo è, infatti, quanto viene stabilito nel comma 82 della legge 107:
L’incarico e’ assegnato dal dirigente scolastico e si perfeziona con l’accettazione del docente. Il docente che riceva più proposte di incarico opta tra quelle ricevute. L’ufficio scolastico regionale provvede al conferimento degli incarichi ai docenti che non abbiano ricevuto o accettato proposte e comunque in caso di inerzia del dirigente scolastico.”

 

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads