Servizio pre-ruolo in piccola isola e valutazione del punteggio

Irene – Sono una docente immessa in ruolo quest’anno in fase B. Ho 7 anni di precariato, di cui 4 svolti su isola. Quale punteggio viene attribuito per ciascuno di questi anni ai fini della domanda di mobilità?

Giovanna Onnis – Gentilissima Irene,

in base alla tabella di valutazione allegata all’ipotesi di CCNI 2016/17, il punteggio che ti spetta per il servizio pre-ruolo è di 3 punti per ogni anno (lettera B della tabella), quindi 7×3=21 punti.

A questo punteggio potrai aggiungere altri 3 punti per ogni anno di servizio pre-ruolo svolto in scuole o istituti situati nelle piccole isole (lettera B1 della tabella).

Ti ricordo, però, che il punteggio per il servizio in piccole isole si raddoppia solo se sono rispettate le condizioni stabilite nelle note esplicative 2 e 3 della tabella di valutazione che ti riporto:

(2) Ai fini dell’attribuzione del punteggio in questione il servizio nelle piccole isole deve essere effettivamente prestato – salvo le assenze per gravidanza, puerperio e per servizio militare di leva o per il sostitutivo servizio civile – per il periodo previsto per la valutazione di un intero anno scolastico.

(3) La dizione “piccole isole” è comprensiva di tutte le isole del territorio italiano, ad eccezione, ovviamente, delle due isole maggiori (Sicilia e Sardegna).
Il punteggio aggiuntivo previsto per il servizio prestato nelle piccole isole è attribuito indipendentemente dal luogo di residenza dell’interessato.

In presenza di queste condizione ai 21 punti potrai aggiungere altri 4×3=12 punti e avrai diritto per il servizio pre-ruolo ad un punteggio totale di 21+12= 33 punti

Posted on by nella categoria Mobilità, Varie
Versione stampabile
ads ads