Neoassunta da GM in fase B. Quali e quante domande di mobilità 2016

Antonietta – non ho ancora ben capito come si svolgerà la mobilità . Io sono stata immessa in ruolo quest’anno da Gm con fase b. La regione di appartenenza é la Calabria, ma sono stata immessa in Emilia. Cosa potrò fare? GraZie

risposta – gent.ma Antonietta, in base all’ipotesi di contratto sulla mobilità docenti 2016/17 sottoscritta il 10 febbraio 2016 dai sindacati rappresentativi (tranne Gilda) e Miur, per la quale attendiamo il parere della Funzione Pubblica, potrai presentare due domande (le domande andranno presentate su Istanze on line all’incirca verso metà marzo. La tempistica)

Le due domande che potrai presentare sono: una provinciale e una interprovinciale. La mobilità si articolerà in quattro fasi, tu potrai partecipare alla seconda, cioè fase B (provinciale) e alla quarta fase D (interprovinciale)

FASE B – TRASFERIMENTI FUORI PROVINCIA E PASSAGI DI CATTEDRA E DI RUOLO FUORI PROVINCIA ASSUNTI ENTRO IL 2014/15 (TITOLARITÀ SU SCUOLA SOLO NEL PRIMO AMBITO); ASSEGNAZIONE SEDE DEFINITIVA IN PROVINCIA PER CONCORSO 2012 FASI B E C (TITOLARITÀ SOLO SU AMBITO)

FASE D – DOCENTI FASE 0 E A (GAE E CONCORSO) E CONCORSO 2012 ASSUNTI IN FASI B E C CHE RICHIEDONO TRASFERIMENTO INTERPROVINCIALE – TITOLARITÀ SOLO SU AMBITO

Mobilità 2016: le fasi e le sequenze per cercare di ottenere la cattedra/provincia che si desidera

Per la fase B

gli assunti nell’a.s, ‘15/16 da fasi B e C del piano assunzionale 15/16, provenienti dalle Graduatorie di Merito del Concorso 2012, indicheranno l’ordine di preferenza tra gli ambiti della Provincia. L’ambito di assegnazione definitiva sarà individuato secondo l’ordine di preferenza espresso, anche nel caso in cui sia il primo tra quelli indicati secondo l’ordine di preferenza. La titolarità è solo su ambito. In caso di non presentazione della domanda la mobilità avviene d’ufficio considerando tutti gli ambiti territoriali della provincia.

Per la fase D invece è stato derogato il vincolo triennale di permanenza nella provincia di immissione in ruolo. Pertanto

gli assunti nell’ a.s. ‘15/16 da fasi Zero ed A del piano assunzionale 15/16 nonché da fasi B e C del piano assunzionale 15/16 provenienti dalle Graduatorie di concorso potranno proporre istanza di mobilità nel limite dei posti vacanti e disponibili in ciascun ambito dopo le operazioni di cui alle fasi precedenti A, B e C.

Per approfondimenti

La scheda dettagliata di OrizzonteScuola.it su fasi e sequenze

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads