La formazione sarà obbligatoria per i docenti a partire dall’a.s. 2016/17

Orsolina – Ho iniziato un corso di formazione ministeriale con il Polo Qualità di Napoli a marzo 2015; non è ancora finito.Mi vale, per quest’anno, come riconoscimento dell’obbligatorietà dell’aggiornamento?Ho comprato libri per l’autoaggiornamento, come posso motivare che mi sto auto-aggiornando?In attesa di una gradita risposta Vi saluto

risposta – La formazione obbligatoria, prevista dal comma 124 della legge 107/2015, partirà dall’a.s. 2016/17. Per l’a.s. 2015/16 la normativa è invariata.

Questo perchè il comma 124 afferma "Le attivita’ di formazione sono definite dalle singole istituzioni scolastiche in coerenza con il piano triennale dell’offerta formativa e con i risultati emersi dai piani di miglioramento delle istituzioni scolastiche previsti dal
regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 2013, n. 80, sulla base delle priorita’ nazionali indicate nel Piano nazionale di formazione, adottato ogni tre anni con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca, sentite le organizzazioni sindacali rappresentative di categoria."

I Ptof sono stati infatti elaborati dai collegi docenti per il triennio 2016/18.

Naturalmente la formazione di quest’anno non è certo sprecata, tutto contribuirà ad aumentare la professionalità dei docenti.

Posted on by nella categoria Riforme
Versione stampabile
ads ads