Servizio prestato nelle scuole paritarie

DSGA –  Gent.mi colleghi, siamo alle prese con una ricostruzione di carriera di una docente che ha prestato servizio a tempo determinato presso un liceo Linguistico Comunale dal 1994 al 2005 . Dal certificato presente agli atti risulta che il suddetto Liceo ottenne il riconoscimento di scuola PARITARIA dal 2000/2001. Nell’intestazione è riportato anche il D.M. 29/12/2000. Calcolando il decreto di ricostruzione i servizi summenzionati risultano non riconoscibili. Facendo riferimento alla circolare MEF n. 69064 del 04/08/2010, da Voi richiamata in un chiarimento relativo ai servizi utili, nel quale testualmente recitate: “il servizio svolto nelle scuole paritarie comunali elementari non statali destinatarie della parità in virtù della L.62/2000 sono validi ai fini della ricostruzione di carriera”, ci chiediamo se sia possibile un parallelismo per i servizi prestati nelle scuole superiori comunali, trattandosi di docente di scuola superiore. Si ringrazia per la cortese collaborazione. Cordiali saluti

Fp – Gentile Dsga,

in merito alla sua richiesta, le segnalo che non ci sono disposizioni che consentano d riconoscere il servizio prestato nelle scuole paritarie per cui il servizio in questione non può essere riconosciuto ai fini della progressione giuridica ed economica della carriera.

A mio avviso non è consigliabile attuare un discorso di “parallelismo” tra il servizio svolto nelle scuole paritarie comunali elementari non statali destinatarie della parità in virtù della L.62/2000 e scuole superiori comunali.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads