Concorso scuola docenti 2016: due master valgono se sono in anni accademici differenti

Marilena – Gentilissima Lalla, ho conseguito due master, l’uno nell’aprile del 2011 e l’altro nel luglio del 2012; i corsi non si sono svolti contemporaneamente: dopo la conclusione del primo è uscito il bando del secondo. Tuttavia, dal punto di vista burocratico i due master risultano facenti parti dello stesso anno accademico (2010/2011) come si evince anche dalla pergamena, che dovrò esibire in caso del superamento del concorso. Devo inserire nella domanda l’anno accademico di conseguimento o quello presente sulla pergamena? Grazie, se vorrai rispondermi.

Con grande stima

risposta – gent.ma Marilena, la tabella di valutazione titoli, punto B.5.8, è chiara in merito. Si possono valutare fino a 3 titoli (diplomi di perferzionamento post diploma o post laurea, master universitario di I o II livello), purchè corrispondenti a 60 CFU e abbiano esame finale. L’altra condizione richiesta è che i titoli debbano afferire ad anni accademici diversi. Pertanto vale l’anno accademico al quale il master afferisce, non l’anno di conseguimento, come d’altronde già nelle graduatorie, sia ad esaurimento che di II fascia delle graduatorie di istituto.

La tabella di valutazione dei titoli

Lo speciale di OS.it con le guide per la presentazione delle domande

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads