Punteggio di servizio sul sostegno: si raddoppia solo per docente titolare sul sostegno o che chiede trasferimento sul sostegno

Fabrizia – Ho lavorato nel sostegno col titolo per 9 anni (tre preruolo  e sei in ruolo) poi in base al concorso ordinario sono passata dalle medie alle superiori nella mia materia. Vorrei sapere se ho comunque diritto al punteggio doppio pur essendo passata ad insegnare la mia materia ma senza aver fatto specifica richiesta. Il calcolo del punteggio per il sostegno non è molto chiaro e vi sarei grata se mi date maggiori informazioni in merito .  Grazie

Giovanna Onnis .- Gentilissima  Fabrizia,

il punteggio per il servizio svolto sul sostegno si valuta doppio solo se sei titolare sul sostegno.

Quindi al docente in ruolo sul sostegno, per la mobilità volontaria, spettano 6 punti per ogni anno di servizio pre-ruolo svolto sul sostegno  con il titolo di specializzazione e 12 punti per ogni anno di servizio in ruolo sempre sul sostegno.

Questo sarà valido, però, solo se si chiede mobilità, quindi trasferimento o passaggio sempre sul sostegno.

Se il trasferimento  riguarda, invece posto comune il punteggio non sarà più raddoppiato, quindi si avrà diritto a 3 punti per ogni anno pre-ruolo e 6 punti per ogni anno di ruolo.

Nella tua situazione di docente curricolare e non più insegnante in ruolo nel sostegno il servizio sul sostegno dovrai calcolarlo normalmente come quello svolto su materia,  quindi senza raddoppiare il punteggio.

Per ulteriori dettagli ti invito a leggere l’articolo di OrizzonteScuola http://www.orizzontescuola.it/news/graduatoria-interna-istituto-calcolo-servizio-pre-ruolo-ruolo-retrodatazione-giuridica-sostegno

 

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads