Mobilità interprovinciale per docente in ruolo dall’a.s. 1999/2000: rientra nella fase B dei movimenti

Sono un’ insegnante di Inglese nella scuola Secondaria I grado. Vorrei sapere a quale fascia appartengo io che sono entrata di ruolo nel 1999 ? Quando dovrò  presentare domanda io che chiedo il trasferimento interprovinciale? Attendo risposta. Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima professoressa,

come docente in ruolo dall’a.s. 1999/2000 fai parte della categoria degli insegnanti che nel CCNI sono indicati come “assunti entro l’a.s. 2014/15”.

I docenti immessi in ruolo entro l’anno scolastico 2014/15 che, come te,  intendono chiedere trasferimento interprovinciale, rientrano nella fase B dei movimenti come esplicitamente chiarito nell’art.6 del CCNI 2016/17:

FASE B

  1. Gli assunti entro il ’14/15 potranno proporre istanza di mobilità per gli ambiti anche di province diverse, indicando un ordine di preferenza tra gli stessi e nel limite numerico dei posti vacanti e disponibili in ciascun ambito, compresi quelli degli assunti nelle fasi B e C del piano assunzionale 15/16 provenienti da GAE, rimasti a seguito delle operazioni di cui alla Fase A. Se posizionati in graduatoria in maniera tale da ottenere il primo ambito chiesto, otterranno la titolarità di una scuola secondo l’ordine espresso tra tutte le scuole dell’ambito; diversamente saranno assegnati ad un ambito se richiesto. Quanto sopra, anche in deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia;

Non si conoscono ancora esattamente i termini per la presentazione della domanda, che dovranno essere indicati nell’O.M. di prossima emanazione , ma, in base alle anticipazioni fornite da OrizzonteScuola e che, comunque, dovranno essere confermate dall’ordinanza, le domande delle fasi B-C e D si dovrebbero presentare nel mese di maggio

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads