Il servizio in piccola isola vale doppio punteggio, ma l’anno in corso non si valuta

Luigi –  Sono un docente   entrato in ruolo  nella fase A  e insegno su   isola Ischia. Nei trasferimenti  e nella graduatoria di istituto il punteggio  vale doppio ? Saluti

Giovanna Onnis – Gentilissimo Luigi, il servizio prestato in piccole isole, determina doppio punteggio sia per il pre-ruolo che per il ruolo.

Questa valutazione è prevista esplicitamente nella tabella di valutazione allegata al CCNI 2016/17, parte I) Anzianità di servizio, alla lettera A1 per il servizio di ruolo e alla lettera B1 per il servizio pre-ruolo.

E’ possibile usufruire del doppio punteggio, come chiarisce la nota 3) della tabella di valutazione e come indica l’articolo di OrizzonteScuola, per il servizio prestato in  tutte le isole del territorio italiano, ad eccezione delle due isole maggiori (Sicilia e Sardegna).

Ritengo utile chiarire, però, che l’anno in corso, nella domanda di mobilità, non si valuta, quindi potrai usufruire del punteggio doppio per il servizio svolto quest’anno nell’isola di Ischia per la mobilità annuale 2016/17 o per la mobilità territoriale e professionale 2017/18.

Il doppio punteggio potrai valutarlo anche per la graduatoria interna di istituto nella scuola in cui risulterai titolare il prossimo anno scolastico. Quest’anno, infatti, come neo-immessa, sei su sede provvisoria e non potrai essere inserita nella graduatoria interna della scuola di servizio in quanto tale graduatoria riguarda solo i docenti titolari nella scuola

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads