Bonus di 10 punti: il docente in ruolo dall’a.s. 2005/06 non ha avuto il tempo necessario per maturarlo

Francesca – una domanda sul bonus di 10 punti per la mobilità. Sono entrata in ruolo nella scuola dell’infanzia nel 2005/2006 e ho chiesto quell’anno la sede definitiva. Questo è considerato trasferimento visto che è obbligatorio chiederlo? Se fosse così perderei i 10 punti di bonus. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Francesca,

non puoi perdere un punteggio che non hai mai acquisito, infatti per maturare il bonus di 10 punti bisogna avere determinati requisiti che, mi dispiace, tu non hai.

Come chiarisce l’articolo di OrizzonteScuola, infatti, la possibilità di maturare questo punteggio è legata  esclusivamente al non aver presentato domanda di mobilità per un triennio, ma questo triennio deve essere compreso tra gli anni scolastici 2000/01 e 2007/08, quindi il conteggio può essere effettuato solo all’interno di otto anni scolastici senza possibilità di considerare nel computo anni scolastici precedenti al 2000/01 o successivi al 2007/08.

Nel computo del triennio, però, non rientra l’anno di immissione in ruolo che è su sede provvisoria, quindi per te, che sei stata assunta nell’a.s. 2005/06, il conteggio inizierebbe dall’a.s. successivo quando hai avuto l’assegnazione della scuola di titolarità.

Si tratta, quindi, di soli due anni, l’a.s. 2006/07 e l’a.s. 2007/08, che non ti consentono di maturare il punteggio aggiuntivo di 10 punti in quanto l’ultimo anno scolastico utile per il triennio, come stabilisce la normativa,  è il 2007/08

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads