Differenza di titolarità tra le fasi B1/B2 e B3

Catia  – Gentilissimo Paolo Pizzo Ho letto il suo articolo sulle modalità di mobilità . Sono stata assunta in fase C GM. Ma non capisco cosa significhi quando dice “L’ambito di assegnazione definitiva sarà individuato secondo l’ordine di preferenza espresso, anche nel caso in cui sia il primo tra quelli indicati secondo l’ordine di preferenza” Potrebbe chiarirmi meglio? La ringrazio.

Paolo Pizzo – Gentilissima Catia,

tale dicitura si è resa necessaria per distinguere la fase b1/b2 dalla fase b3.

Infatti per le prime due fasi B (trasferimenti/passaggi interprovinciali) è previsto che il docente possa ottenere la titolarità su scuola nel primo ambito indicato, solo per gli ambiti eventualmente indicati successivamente al primo la titolarità è su ambito. Nell’art 6 è infatti specificato che gli assunti entro il ’14/15 […] se posizionati in graduatoria in maniera tale da ottenere il primo ambito chiesto, otterranno la titolarità di una scuola secondo l’ordine espresso tra tutte le scuole dell’ambito; diversamente saranno assegnati ad un ambito se richiesto.

Per voi assunti da concorso la titolarità è invece solo su ambito, anche nel caso si dovesse ottenere il primo ambito inserito nella domanda.

Questa è la differenza.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads