Servizio salva precari e mobilità

Michela – il servizio prestato  in virtù del salvaprecari, sui cosiddetti  PAS (progetti alternativi sperimentali) se inferiore a 180 può  essere valutato  nel calcolo del punteggio  per la mobilità? considerato che il salvaprecari prevedeva che l’anno di servizio  valeva comunque  per intero. Cordiali  saluti.

Paolo Pizzo – Gentilissima Michela,

nella domanda di mobilità il servizio pre ruolo per essere valutato deve rispondere a criteri molto chiari. È infatti valutato il periodo di supplenza svolto nella scuola statale se almeno di 180 gg (anche non continuativi) o da almeno il 1 febbraio ininterrottamente fino agli scrutini.

Il servizio salva precari così come lo descrivi nel quesito non potrà essere valutato.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads