Docente D.O.S. e domanda titolarità : per il calcolo del punteggio si considerano le voci della tabella di valutazione per i trasferimenti

Giuseppe – Sono un docente di sostegno di ruolo dal 2010 e dal 2012 insegno nel Liceo di Scienze Umane del mio comune di residenza, dovendo presentare la domanda di titolarità sempre  nello stesso Liceo , non mi è chiaro il calcolo del punteggio. Fino al precedente anno scolastico nella domanda  di utilizzazione il punteggio per ogni anno di ruolo raddoppiava (6+6), adesso lo devo calcolare sempre allo stesso modo? Io e mia moglie lavoriamo tutti e due  nello stesso comune di residenza, posso aggiungere nella domanda il punteggio  per il ricongiungimento  con il coniuge? La ringrazio, in attesa di una sua risposta le porgo i più cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Giuseppe,

il punteggio di servizio sul sostegno, sia il servizio di ruolo che il servizio  pre-ruolo svolto possedendo la specializzazione, deve essere raddoppiato dal docente titolare sul sostegno.

Presentando la domanda per acquisire titolarità nella scuola di attuale utilizzazione, lo fai come docente D.O.S. titolare sul sostegno, quindi , dovrai calcolare il punteggio di servizio come hai sempre fatto, raddoppiando gli anni svolti sul sostegno.

Per quanto riguarda il punteggio di ricongiungimento, fino al corrente anno scolastico con il modello J11bis non era possibile inserire tale  punteggio, ma per il prossimo anno scolastico, considerando la necessità di stilare una sorta di graduatoria interna per i docenti D.O.S. che concorrono per la stessa scuola nella domanda di titolarità, dovranno valere le stesse regole valide per la graduatoria interna di istituto dei docenti titolari nella scuola e avrai, quindi, la possibilità di valutare i 6 punti di ricongiungimento nel comune di residenza di tua moglie.

Nel calcolo del punteggio dovranno essere considerati, quindi, i criteri stabiliti nella tabella di valutazione allegata al CCNI 2016/17, come indica chiaramente l’art.7 comma 3 : “Nel caso vi siano più aspiranti allo stesso posto, trovano applicazione gli elementi di cui alla tabella per i trasferimenti a domanda”

 

Posted on by nella categoria Varie, Sostegno
Versione stampabile
ads ads