Rinuncia al posto del concorso e permanenza in GAE

Sebastiano – Sono un docente della classe di concorso A-45 scienze economiche aziendali rimasto in GAE poiché, per motivi personali che mi impediscono un trasferimento, non ho presentato domanda nell’agosto 2015, per paura di essere costretto alla rinuncia della proposta e di conseguenza depennato. Adesso mi domando se, nel caso risultassi vincitore del concorso ma dovessi rifiutare una delle sedi disponibili, continuerò a rimanere nelle GAE nonostante la rinuncia, con la certezza di avere un’ulteriore proposta nel futuro, oppure risulterei depennato come sarebbe stato nel caso di rinuncia nelle fasi di quest’estate. Ringrazio per l’attenzione.

risposta – gent.mo Sebastiano, procedura concorsuale e GaE sono due canali differenti di accesso al ruolo, ognuno di essi concorre al 50 %. Secondo l’attuale normativa – ma non ci sono in vista modifiche – puoi rinunciare all’eventuale ruolo proposto da concorso e permanere in GaE fino a quando per scorrimento si arriverà alla tua posizione.

Un chiarimento in tal senso è stato dato dal dott. Bruschi, ispettore Miur.

Graduatorie ad esaurimento e Graduatorie concorso sono indipendenti. Cosa accade se si rinuncia al ruolo

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads