Il passaggio di ruolo è su sede definitiva

Laura – Sono un insegnante di scuola primaria entrata in ruolo nel 2013. Sono abilitata nella scuola secondaria di primo e secondo grado (A345 A346)  Volevo chiedere il passaggio alla scuola media e mi sorge un  dubbio, dovendo nuovamente fare l’anno di prova alle medie la sede che sceglierò sarà provvisoria o definitiva? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Laura,

come Orizzonte Scuola ha chiarito, il passaggio di ruolo è mobilità professionale che determina per il docente che la ottiene una nuova titolarità su una sede definitiva.

Il docente che sarà soddisfatto nella domanda di passaggio di ruolo, quindi, non può essere paragonato ad un docente neo-immesso che e su sede provvisoria.

Il docente neo-immesso dovrà chiedere, mediante domanda di trasferimento, l’assegnazione della sede definitiva per il prossimo anno scolastico, mentre il docente che ottiene il passaggio di ruolo potrà chiedere trasferimento solo se vorrà cambiare scuola che rappresenta fin da subito la sede di titolarità, quindi sede definitiva

 

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads