Mobilità scuola docenti 2016. Neoimmessi in ruolo fase 0: quando presentano domanda

Angela Maria – Gentile redazione di orizzontescuola, ho notato che per le domande di trasferimento sono state inserite le varie modalità delle fase dalla A in poi e non capisco perché non si fa nessun riferimento alla fase zero. Cordiali saluti

risposta – dici così perchè stai confondendo le fasi delle immissioni in ruolo con le fasi stabilite dal contratto mobilità per l’a.s. 2016/17.

I neoimmessi in ruolo in fase 0 rientrano nella fase A della mobilità, pertanto devono presentare domanda di mobilità provinciale tra l’11 e il 23 aprile.

Se vorranno presentare anche domanda di movimento interprovinciale devono rispettare i tempi della fase D

In questa scheda le fasi sono state riassunte in maniera chiara e schematica

FASE A
Trasferimenti e passaggi all’interno della provincia. Partecipano tutti i docenti compresi i titolari sulla DOS, i docenti in sovrannumero e/o in esubero e coloro che hanno diritto al rientro entro l’ottennio. In questa fase otterranno la sede definitiva i neo immessi in ruolo delle fasi 0 e A. La titolarità è per tutti su scuola.

FASE D
Trasferimenti interprovinciali in deroga al vincolo triennale dei docenti assunti nelle fasi 0 e A (GAE/Concorso) e B e C da Concorso 82/2012. La titolarità sarà su ambito.

Entro quando devono essere presentate le domande?

FASE A Termine iniziale 11/4 ‐ termine ultimo 23/4 per tutti i gradi e gli ordini di scuola.

FASI B, C e D Termine iniziale 9/5 ‐ termine ultimo 30/5 per tutti i gradi e gli ordini di scuola.

Lo speciale di OrizzonteScuola.it sulla mobilità docenti scuola 2016/17

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads