Mobilità nella Fase B: i docenti assunti entro il 2014/15 precederanno i neo-immessi che partecipano alla stessa fase

Evelina – Sono una insegnante entrata di ruolo nel 2014 ; sono lontana da casa e con la mobilità straordinaria voglio tentare la sorte. Leggevo di vostri articoli che nella fase B entrerà un enorme battaglione di insegnanti delle varie fasi della 107. Sono giorni che mi chiedo però: se noi del 2014 ,come si legge, abbiamo la precedenza su tutti,  quale sarà il sistema che adotteranno i vari uffici scolastici per distinguerci s le domande arriveranno tutte insieme?

Giovanna Onnis – Gentilissima Evelina,

nella fase B rientreranno i docenti come te assunti entro l’a.s. 2014/15 che chiedono mobilità interprovinciale, sia trasferimento che passaggio, e i docenti neo-immessi nella fase B e C da GM.

Le domande non verranno valutate contemporaneamente, ma sarà rispettato l’ordine delle sottofasi previsto dalla normativa che è il seguente:

1 – trasferimenti interprovinciale assunti entro 2014/15

2 – mobilità professionale interprovinciale assunti entro 2014/15

3 – assegnazione sede definitiva nella provincia di immissione in ruolo dei docenti assunti nella Fase B e C da GM

Quindi la tua domanda di mobilità interprovinciale sarà valutata prima delle domande che saranno presentate dai docenti immessi in ruolo nel corrente anno scolastico che rientrano in questa fase dei movimenti

 

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads