Punteggio ricongiungimento per docente coniugata: spetta solo per le scuole ubicate nel comune residenza o viciniore del coniuge

Rosa – Sono neoassunta in fase 0, nella domanda  di mobilità  vorrei indicare il ricongiungimento  al coniuge. Ho letto che spetta anche per i comuni limitrofi. Ho, però,  un dubbio relativamente all’ordine delle preferenze. Se come prima preferenza indico una scuola nel comune B (limitrofo) e come seconda preferenza una scuola nel comune A (comune di ricongiungimento), ho possibilità  di vedermi assegnata la scuola del comune B o il ricongiungimento  implicherebbe una priorità  per la scuola del comune A? Grazie  in anticipo.

Giovanna Onnis – Gentilissima Rosa,

il punteggio di ricongiungimento al coniuge spetta esclusivamente per le scuole ubicate nel comune di residenza del coniuge o in comune viciniore se in quello di residenza non esistono istituzioni scolastiche utili per l’insegnamento del richiedente.

Quindi non puoi usufruire contemporaneamente dei 6 punti per il ricongiungimento nel comune di residenza e nel comune viciniore.

L’ordine con il quale inserirai le scuole o i comuni nelle preferenze potrai deciderlo liberamente, non hai vincoli di nessun genere.

Avrai 6 punti in più per le scuole ubicate nel comune di ricongiungimento, anche se queste scuole le avrai inserite come ultime preferenze e sulle quali non avrai nessuna precedenza.

Per maggiori dettagli ti invito a leggere l’articolo di OrizzonteScuola http://www.orizzontescuola.it/news/ricongiungimento-familiare-nella-domanda-trasferimento-e-assegnazione-provvisoria-criteri-requi

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads